31
Lug 2017
Numero N. 426
Autogas Nord leader nel GPL

Energia, calore, efficienza e risparmio energetico dal 1958. Il gruppo con sede a Genova e' protagonista nella distribuzione di prodotti petroliferi per riscaldamento e per autotrazione su tutto il territorio nazionale. 

Abbiamo incontrato il presidente, dott. Umberto Risso, per parlare delle sfide che la societa' sta affrontando e per farci rivelare le sue esperienze di successo...
 

La sappiamo molto impegnata a sviluppare la sua azienda: impegnata cioè  a competere meglio lavorando meglio. Vorrei chiederle come oggi lei assicura la linea strategica seguita dalla sua impresa, cioè le cose importanti da fare?
Il cambiamento è la costante per tutte le imprese, specie per quelle che operano nel settore energetico e che si muovono nella direzione di una multiutility. Il nostro assetto organizzativo rispecchia il nostro percorso di crescita e ora siamo impegnati in un’ulteriore fase evolutiva. 

La produttività è un fattore cruciale nel quale il nostro Paese ha perso posizioni. Vorrei chiederle come lei organizza la sua azienda perché funzioni tutto bene e si possa assicurare la massima produttività del lavoro e delle risorse impiegate?
Attraverso gli investimenti, in primo luogo sulle persone e sugli strumenti che utilizzano. Poi con il coinvolgimento attivo delle stesse persone nelle iniziative aziendali.

 


Occupiamoci ora di risorse umane e in particolare vorrei sapere come gestisce il rapporto con i suoi manager, come li motiva e come li misura?
Puntiamo sul loro pieno coinvolgimento e ci impegniamo nel farli appassionare a una strategia che non è mai di breve termine. La miglior misurazione delle loro prestazioni è la valutazione sia della creatività sia della capacità realizzativa: persone che propongono e realizzano nuove iniziative.

Vorrei chiederle qual è la sua opinione sul valore della consulenza di direzione per le aziende italiane?
Come imprenditore ritengo che sia indispensabile perché il cambiamento è costante e l’azienda attraversa sempre fasi differenti: fasi espansive, fasi riorganizzative, fasi centrate sulla finanza e così via. Ovviamente con la consulenza di direzione è opportuno costruire un rapporto costruttivo su base dialettica. 

La conversazione è stata interessante e la ringrazio per aver condiviso le sue esperienze di successo.

 

Parola Chiave: parla il capo azienda
Cosa ne pensa la community: Piace a 2 soci