5 Novembre 2018

I campi d’applicazione dell’AI in azienda sono numerosi e in forte espansione. Non ci sara’ attivita’ ripetitiva che non avra’ una soluzione a disposizione. I pro riguardano la riduzione dei costi e le nuove opportunita’. I contro, i mestieri “poveri” e l’effetto “spione”. 

 

I campi d’applicazione della AI (artificial intelligence) in azienda sono numerosi ma quelli a oggi con i maggiori ritorni economici sono il marketing, la supply chain e la gestione dei rischi.

Prima la macchina aiutava l’uomo, ora e’ l’uomo che aiuta la macchina e le insegna a scegliere, riordinare, scoprire, segnalare eccezioni, suggerire e molto altro ancora…

Da un'idea di Andrea Ferri
24 Settembre 2018

L’intelligenza artificiale (AI) risolve complessita’ e situazioni ripetitive ma stenta a formulare ragionamenti semplici. Prima la macchina aiutava l’uomo, ora l’uomo aiuta la macchina. Tra 7 anni i robot lavoreranno piu’ ore degli esseri umani. La strada maestra per piu’ affari e’ innovare il modello di business.

 

Fa bene le cose semplici e ripetitive, a una frazione del costo di un essere umano e con meno errori. Cosi’ migliora i business correnti, mette a rischio quelli che non sapranno reagire e ne disegna di nuovi. Alcuni sono gia’ sorti e si dimostrano vitali e con grandi prospettive.

Dopo che per decenni i computer hanno trattato numeri e testi ora vedono, ascoltano, “pensano” e parlano…

Da un'idea di Andrea Ferri
28 Maggio 2018

La nuova tecnologia gia‘ arricchisce la percezione sensoriale nei cruscotti dell'automobile e nella chirurgia a distanza e sta trovando altre applicazioni che dilatano i mercati. E la realta‘ mixata - fisica e digitale - apre nuovi orizzonti.

Chi non conosce Matrix? Lo conosciamo tutti cosi‘ bene che solo pochi non hanno desiderato almeno una volta di sperimentarlo. Ora e‘ possibile vivere in un mondo Matrix lavorando.

La realta‘ aumentata sta cambiando il modo con cui le aziende servono i clienti, formano i collaboratori, progettano e realizzano i prodotti: cioe‘ il modo di competere dell’azienda nel mercato. Inoltre le nuove applicazioni determinano una rivoluzione negli e.Job aprendo nuove opportunita‘. Vediamo come...

Da un'idea di Paolo Dealberti
7 Maggio 2018

Il management consulting in Italia ha ancora una scarsa diffusione rispetto ai Paesi europei piu’ avanzati. Anche a causa della qualita’ del consulting?  L’attivita’ di R&S ne e’ alla base. Ceccarelli Spa, anche con Impronte che compie 10 anni, sostiene piu’ iniziative per migliorare i servizi di consulenza di direzione.

 

Delle 480 maggiori societa’ di consulenza attive in Italia, le piu’ grandi servono in prevalenza le aziende di servizi (banche, assicurazioni, utility) mentre le medie collaborano maggiormente con l’industria. Ma il ricorso alla consulenza da parte delle aziende italiane e’ in forte ritardo e l’Italia rimane ultima per crescita anche nel biennio '17-'18: 1,5% contro la media Ue del 2,6%...

Da un'idea di Piercarlo Ceccarelli
26 Marzo 2018

Le forti risorse investite in scienza nell’UE vanno trasformate in nuovi prodotti e servizi vincenti riorganizzando la collaborazione pubblico-privato. Puo’ servire la banca degli intangibili.

 

L’Unione europea si conferma leader mondiale nelle pubblicazioni scientifiche che ne fanno una potenza di alta qualità nella scienza. Ma continua a essere surclassata nell’innovazione e nell’imprenditoria da Usa, Giappone e Cina.

Ci sono fattori che frenano la trasformazione delle scoperte scientifiche in innovazioni delle aziende e, quindi, in prodotti e servizi che entrano nei mercati. Il principale e’ la diversa prospettiva temporale: da una parte gli studi scientifici si basano sui finanziamenti pubblici che guardano prevalentemente al lungo periodo, dall’altra le aziende sono interessate a investire prevalentemente con una prospettiva di breve-medio termine. Cosi’ manca l’allineamento tra questi due attori e il ritorno del grande investimento collettivo nella scienza e’ modesto nella Ue.

Intanto l’Europa e’ tornata alla crescita economica ma la scarsa produttivita’, che ristagna da anni, continua a bloccarne le opportunita’. Un aspetto che in Italia e’ fortemente amplificato e che chiama in causa le nostre aziende. Ecco alcune proposte…

Da un'idea di Andrea Ferri
5 Giugno 2017

1. In Germania si spendono oltre 80 mld di euro in R&S, in Italia 23; mentre il suo Pile' 1,8 volte il nostro! 
2. Le aziende italiane che funzionano meglio appartengono alle multinazionali! 
Due titoli apparsi in questi giorni sui media economici che ci devono far pensare. Non sarà possibile un pieno recupero dei livelli di produttivita' delle nostre aziende senza uno scatto nell'innovazione a tutto tondo.

Intanto, e' stato espanso il cervello umano..., i robot forse figliano..., Nutella innova l'analisi dei clienti..., le biotecnologie contrastano la leucemia...

Da un'idea di Paolo Dealberti
15 Febbraio 2017

Organi di animali per l'uomo..., computer quantici..., realta' digitale aumentata..., comunicazione di frontiera dei leader... L'infoaggregatore di Paolo Dealberti continua a segnalare innovazioni che si stanno realizzando da qualche parte nel mondo e che potrebbero fare la differenza per la nostra azienda.

Insieme a una forte organizzazione dell'innovazione, guidata da una missione potente, da una struttura flessibile e capace d'interagire frequentemente con molti...

Da un'idea di Paolo Dealberti
16 Gennaio 2017

Costruirsi la casa da soli... Nuove applicazioni del DNA... Meno pericoli dalle persone mentalmente instabili...

La tecnologia incalza ma, ricordiamolo, la suprema forma di utilita' e' la semplicita': essa scaturisce dall'approfondire le realta' complesse, non dalla loro ignoranza. Per fare qualcosa di semplice, per penetrare i problemi di fondo ed escogitare soluzioni semplici per l'utente, ci vuole molto lavoro. Che dobbiamo imparare a fare meglio...

Da un'idea di Paolo Dealberti
7 Novembre 2016

In pochi ci avrebbero scommesso, ma la frugalita' nell'innovazione sta conquistando aziende americane ed europee. I prodotti "snelli" hanno successo nei nostri mercati. 

Le esperienze orientali relative all'innovazione parlano di budget molto contenuti, lancio di progetti piccoli e uso parsimonioso del capitale, ricerca di prodotti e servizi "senza fronzoli", occhi nuovi con i quali guardare alle opportunita' di mercato, prezzi di vendita bassi per ampliarlo e crescere. Cosa abbiamo imparato?...

Da un'idea di Piercarlo Ceccarelli
17 Ottobre 2016

Un sistema per monitorare lo smog... Internet ancora piu' veloce... Una video camera microscopica... Transistor nel cervello...

Tutte iniziative che stanno arricchendo le opportunita' a nostra disposizione e che possono suggerire nuovi sviluppi anche nella nostra azienda. Come sorgono? Quali sono i modelli organizzativi che ne favoriscono il successo? Le colonie di formiche rappresentano una buona metafora delle soluzioni di successo...

Da un'idea di Paolo Dealberti
TEST: ""